Come potete trovare prodotti di marca per il vostro negozio dropshipping?

Contenuti

Il dropshipping con marchio è il modo per prosperare nel settore estremamente competitivo del dropshipping. Vi permette di distinguervi nella vostra nicchia e di distinguervi dalla concorrenza. Sapete già quanto siano popolari marchi come Adidas, Nike, Apple, ecc. Infatti, più un marchio offre valore ai suoi clienti, più diventa forte, aumentando la fedeltà dei consumatori.

Se volete influenzare il mercato con il vostro marchio, è quindi importante esaminare le prospettive di guadagno del marchio del vostro negozio dropshipping. Quindi cercate i prodotti che corrispondono al vostro marchio. Questo articolo vi insegnerà i vantaggi unici di un negozio dropshipping di marca e come trovare prodotti di marca.

Che cos'è il dropshipping di marca?

Marchio in dropshipping

Ora che avete compreso il potere del branding, iniziamo a scoprire di cosa si tratta. Come suggerisce il nome, il dropshipping di marca consiste nel gestire un'attività di dropshipping che abbia una propria identità unica che la distingua da altri negozi e prodotti.

In alternativa, il dropshipping di marca può anche significare la vendita di prodotti di marchi affidabili nel proprio negozio. Quando si effettuano dropshipping di prodotti di marca, è essenziale ottenere l'autorizzazione dei proprietari del marchio. Tuttavia, molti marchi sono riluttanti a collaborare con i dropshipper, poiché non vogliono perdere il controllo della loro qualità e dei loro processi unici.

Ecco perché è sempre meglio creare il proprio marchio dropshipping e differenziarsi comunicando con il proprio pubblico di riferimento e soddisfacendo le sue esigenze uniche.

Quali sono i vantaggi del dropshipping di marca?

Quali sono dunque i vantaggi del dropshipping di marca rispetto al dropshipping tradizionale? Ecco alcuni dei principali vantaggi:

  • Clienti fedeli
  • Meno ritorni
  • Vantaggio competitivo
  • Margini di profitto più elevati
  • Costruire una reputazione

Secondo uno studio condotto da smallbiztrends nel 2020, il 71% dei consumatori preferisce acquistare da aziende che corrispondono ai propri valori. Questo dimostra che i valori e le convinzioni dei clienti giocano un ruolo importante nella percezione del marchio e nelle decisioni di acquisto.

Il dropshipping di marca, a differenza del dropshipping tradizionale, vi dà l'opportunità di dare ai vostri clienti un motivo per tornare. Per non parlare del vantaggio competitivo che offre rispetto agli altri negozi online, una volta che si è riusciti a creare una consapevolezza del marchio. Inoltre, potete vendere i vostri prodotti con margini molto più elevati rispetto agli altri dropshipper.

Potete approfittare di questa opportunità anche se siete interessati al dropshipping di marchi. Ma prima di iniziare, ricordate di non spedire prodotti protetti da copyright, perché potreste incorrere in problemi legali.

Brand dropshipping: come trovare i prodotti e gestire il negozio?

Creare la giusta identità del marchio può essere un lavoro duro. Ma la buona notizia è che potete fare gran parte del lavoro da soli, senza dover assumere un designer costoso o condurre una costosa campagna pubblicitaria.

Passo 1: trovare prodotti di marca in dropshipping 

Ricerca di un prodotto vincente con Minea

Esiste una serie di strumenti e strategie che potete utilizzare per trovare le migliori opportunità di dropshipping di marca:

Strumenti di spionaggio

Soluzioni come Minea o Niche Scraper possono aiutarvi ad analizzare le tendenze del mercato e a identificare i prodotti di marca più popolari in diverse categorie (abbigliamento, cosmetici, elettronica, ecc.). Tuttavia, Minea è molto più popolare tra i dropshipper di marca, in quanto consente di spiare i social network più popolari come: Facebook, TikTok, Pinterest, Instagram, ecc. In questo modo è possibile trovare il prodotto di marca vincente in pochi clic. 

Inoltre, sapete che la scelta dei prodotti è la chiave del successo del vostro negozio. Ecco perché Minea vi offre un'ampia gamma di filtri per aiutarvi a scegliere con cura il prodotto che volete vendere. Come filtri, avete : 

  • Parola chiave ;
  • . nome di dominio
  • Data di pubblicazione, data di visione ;
  • Paese ;
  • Lingua ;
  • Numero di Mi piace, condivisioni, commenti ;
  • Tipo di piattaforma e-commerce ;
  • Numero di download
  • Numero di visualizzazioni.

Infine, Minea fornisce una serie di informazioni utili per ogni annuncio.

Motori di ricerca

Utilizzate gli operatori di ricerca avanzata su Google per trovare fornitori specializzati nel marchio che state cercando. Ad esempio, digitate"fornitore dropshipping + [nome del marchio]" o"dropshipper specializzato + [nome del marchio]".

Reti sociali e piattaforme di e-commerce

Osservate i post e le pubblicità su Facebook, Instagram o Pinterest per individuare i prodotti di marca che suscitano l'interesse dei consumatori. Quindi studiate le descrizioni dei prodotti su marketplace come Amazon, eBay o Cdiscount per identificare i marchi più popolari.

Fase 2: Creare il messaggio

Una volta identificato il prodotto vincente del vostro marchio, dovete scrivere il vostro messaggio ai clienti. Scrivere un messaggio che parli ai vostri clienti è essenziale per diventare un marchio di successo. Ad esempio, se la maggior parte dei vostri clienti sono millennial che si prendono cura del proprio corpo e della propria forma fisica, dovete comunicare messaggi motivazionali sul fitness a questo pubblico specifico. Questo include il titolo del prodotto, la descrizione, la pubblicità, ecc.

Inoltre, dovete essere in contatto frequente con i vostri clienti durante tutto il processo di acquisto, non solo nella fase di checkout. Ad esempio, potete inviare un messaggio quando l'ordine viene effettuato o quando inviate le informazioni di tracciamento. Dovreste anche inviare un messaggio di ringraziamento una volta completata la consegna.

È possibile utilizzare due metodi per inviare questi messaggi: manuale e automatico. Per chiarire, il metodo manuale richiede di inserire i dati dei clienti, digitare i messaggi e inviarli ai clienti. Ma con la seconda opzione, potete risparmiare ancora più tempo inviando i messaggi automaticamente. In questa guida "13+Migliori strumenti di automazione per il dropshipping nel 2023 ", abbiamo raccolto diversi strumenti che possono aiutarvi ad automatizzare le vostre attività di dropshipping e a risparmiare tempo.

Fase 3: Scegliere un logo per il proprio negozio online

Creazione del logo del marchio

Per stabilire il vostro marchio, avete bisogno di un logo che lo identifichi. Un logo simboleggia il vostro negozio online e ricorda ai vostri clienti cosa rappresenta il marchio. Poiché il logo viene utilizzato sui prodotti e sulle confezioni, deve avere un aspetto professionale. È qui che strumenti come Photoshop e Canva si rivelano utili. Questi strumenti possono aiutarvi a creare e progettare loghi unici gratuitamente. Ecco come progettare un logo per il vostro marchio utilizzando uno di questi strumenti:

  • Registrati con il tuo indirizzo e-mail
  • Scegliete il vostro spazio professionale
  • Scegliete il vostro stile visivo
  • Aggiungete il nome e lo slogan della vostra azienda
  • Scegliete dove utilizzare i loghi
  • Scegliete tra una serie di loghi
  • Modificare e scaricare il logo

Fase 4: Scegliere un fornitore specializzato in dropshipping

Quando scegliete un fornitore per la vostra attività di dropshipping di marca, considerate i seguenti criteri:

  • Autenticità e legalità dei prodotti: assicuratevi che il fornitore abbia l'autorizzazione ufficiale a distribuire i prodotti del marchio in questione.
  • Reputazione del fornitore: consultare le recensioni e le testimonianze di altri dropshipper che hanno lavorato con questo fornitore per valutarne l'affidabilità e la professionalità.
  • Termini di consegna: analizzare i tempi e i costi di spedizione dei prodotti, nonché la politica di restituzione e rimborso del fornitore.

Inoltre, grazie alla funzionalità di rilevamento integrata nello strumento di ricerca dei prodotti Minea, potete trovare i fornitori su AliExpress per i vostri prodotti in un solo clic. Una volta individuato il prodotto vincente in base a criteri specifici, è sufficiente fare clic sull'icona AliExpress visualizzata sull'annuncio per visualizzare l'elenco dei fornitori che offrono quel prodotto. In questa guida"Come trovare il miglior fornitore di Dropshipping", abbiamo spiegato più dettagliatamente come fare la scelta giusta e i vari consigli da seguire. 

Fase 5: Scegliere un canale di vendita

Canale di vendita

Una volta scelto un fornitore affidabile, è il momento di scegliere un canale di vendita. Esistono due tipi principali di canali di vendita: i marketplace e le piattaforme di e-commerce.

I marketplace sono piattaforme di acquisto e vendita con un pubblico esistente. Le piattaforme di e-commerce personalizzabili, invece, possono aiutarvi a far crescere la vostra attività più velocemente e ad aumentare le vendite grazie a funzioni più personalizzate. Quando costruite un marchio, i canali di vendita personalizzabili come Wix e Shopify sono tra le opzioni migliori. Perché vi permettono di progettare un sito web e un'interfaccia unici, in linea con il vostro marchio.

Allo stesso modo, Amazon ed eBay possono svolgere un lavoro simile, perché il branding non consiste solo nel progettare un sito web fantastico: eBay e Amazon vi permettono di creare una vetrina con design unici per vendere i vostri prodotti vincenti.

Fase 6: creare il vostro negozio dropshipping con marchio

Creazione del negozio Shopify

Per creare il vostro primo negozio, vi consigliamo Shopify, in quanto è la piattaforma più popolare e più utilizzata dai dropshipper. Inoltre, non sono necessarie grandi competenze per creare il vostro negozio. Per facilitarvi le cose, ecco alcuni dei passi da compiere per iniziare:

  • Utilizzate un tema Shopify personalizzato che si adatti allo stile del vostro marchio. 
  • Create gratuitamente un logo unico per il vostro marchio.
  • Utilizzate servizi indipendenti come Fiverr o Upwork per ottenere una grafica personalizzata per il vostro marchio (immagine di copertina, banner, ecc.).
  • Inviate ai vostri acquirenti messaggi con il nome e il logo del vostro marchio e promozioni speciali per aiutarli a ricordare il vostro marchio.
  • Inviate campagne di e-mail marketing che mettano in evidenza il vostro marchio (e offrite promozioni lungo il percorso per aumentare le vendite).

Passo 7: Importare i prodotti

Questa fase prevede l'importazione di prodotti con titoli, descrizioni, specifiche e immagini ottimizzate nel vostro negozio dropshipping. In genere, questo compito può essere svolto in due modi: manualmente e automaticamente.

L'importazione manuale dei prodotti richiede in media 20 minuti per prodotto. A questo ritmo, importare centinaia o migliaia di prodotti richiederà un tempo enorme. L'utilizzo di un metodo automatico per risparmiare tempo risolve questo problema, importando i prodotti in modo rapido e automatico.

L'importazione di prodotti tramite strumenti come Dsers consente di risparmiare tempo e fatica grazie alle seguenti tre caratteristiche:

  • Importatore con un solo clic
  • Importatore di un singolo prodotto (veloce)
  • Importazione di più prodotti/scarico di gruppi con file CSV

Man mano che sviluppate l'immagine del vostro marchio, è anche essenziale modificare le descrizioni e le immagini dei prodotti in modo che riflettano la vostra immagine. Ad esempio, è possibile utilizzare editor di immagini per rendere le immagini dei prodotti uniche e distinguersi dalla concorrenza.

Fase 8: Elaborazione degli ordini

Elaborazione degli ordini

Una volta lanciato il vostro negozio, potete iniziare immediatamente a commercializzare i vostri prodotti di marca per generare traffico. Tra i vari metodi di marketing, i più utili per Shopify sono gli annunci su Facebook, l'influencer marketing e le campagne di email marketing.

Tuttavia, il marketing su eBay è leggermente diverso da quello di un negozio Shopify o Wix. Esistono quindi due metodi diversi per fare marketing su eBay: Annunci sponsorizzati e eBay PPC (annunci sponsorizzati - avanzati).

In generale, sia che vendiate su eBay o su Shopify / Wix, esistono diverse strategie di marketing per promuovere il vostro marchio presso i clienti. Quando commercializzate i vostri prodotti, dovreste cercare di sviluppare una strategia di marketing che sia in linea con i valori del vostro marchio.

Una volta che il vostro negozio è stato lanciato sul mercato, inevitabilmente arriveranno degli ordini. Ciò significa che dovrete evaderli andando sul sito web del fornitore ed effettuando gli ordini per i vostri clienti. Esistono due modi per elaborare gli ordini: l'evasione manuale e l'evasione automatica.

L'evasione manuale significa accedere al sito web del fornitore per ogni ordine, inserire i dati del cliente ed effettuare l'ordine. L'evasione automatica, invece, vi fa risparmiare tempo e sostituisce questo processo noioso, elaborando ordini in blocco, automatizzando gli ordini, tracciando gli aggiornamenti e gestendo i resi.

Fase 9: offrire un servizio clienti personalizzato

Un servizio clienti personalizzato non si limita a gestire questioni come la consegna e i resi, ma offre anche un servizio su misura e personalizzato per ogni cliente.

Allo stesso modo, i problemi che si presentano devono essere risolti rapidamente. A tal fine, la comunicazione con i clienti fa capire loro che ci si prende cura di loro. Senza contare che la comunicazione deve riflettere l'immagine e i valori del vostro marchio.

Fase 10: Monitoraggio del successo

Il passo finale consiste nel monitorare, migliorare e iniziare a sviluppare la vostra attività di dropshipping. Per essere chiari, è necessario rimuovere i prodotti che ricevono molti resi e che sono poco valutati. Inoltre, aggiungete costantemente nuovi prodotti alla vostra nicchia per aumentare le vendite, poiché i clienti fedeli sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti. 

Quando un prodotto vende, aggiungete altri prodotti simili per moltiplicare le vendite, continuando a testarne altri. Soprattutto, assicuratevi di rimanere fedeli al vostro marchio in tutti gli aspetti, rimanendo sempre impegnati con il vostro pubblico.

Le migliori pratiche per una ricerca di successo di prodotti di marca

Ricerca di prodotti per marca

Per massimizzare le vostre possibilità di successo nel dropshipping di marca, seguite queste best practice:

  • Studio approfondito del mercato e della domanda: capire le esigenze e le aspettative dei consumatori a cui si rivolge il marchio scelto per poter adattare di conseguenza la propria offerta e comunicazione.
  • Ottimizzazione del negozio online e del branding: creare un'identità visiva coerente con quella del marchio selezionato e offrire un'esperienza utente fluida e piacevole sul vostro sito di e-commerce.
  • Strategia di marketing efficace: utilizzo di pubblicità mirata, contenuti sponsorizzati e tecniche SEO per promuovere i migliori prodotti del marchio a un pubblico qualificato.

Errori da evitare quando si cerca un prodotto per marca

Per evitare le classiche insidie del dropshipping di marca, fate attenzione ai seguenti errori:

  • Mancanza di ricerche preliminari: non buttatevi alla cieca nella vendita di un marchio senza aver studiato il suo mercato, i suoi concorrenti e le sue caratteristiche specifiche. Inoltre, facendo ricerche in anticipo, si può evitare di commettere una serie di errori all'inizio. 
  • Fornitore inaffidabile o contraffatto: verificate l'autenticità dei prodotti offerti dal fornitore e assicuratevi che siano conformi agli standard legali e commerciali imposti dal marchio.
  • Trascurare gli aspetti logistici: tenere conto dei vincoli legati alla distribuzione dei prodotti di marca (tempi di consegna, costi, politica dei resi) per evitare spiacevoli sorprese e l'insoddisfazione dei clienti.

Seguendo questi consigli, sarete meglio attrezzati per realizzare con successo il vostro progetto di dropshipping di marca e trarre vantaggio da questa promettente strategia commerciale. Non dimenticate che la chiave del successo sta in una ricerca approfondita, nella scelta accurata del fornitore e nell'ottimizzazione continua del vostro negozio online e delle attività di marketing.

Conclusione

Avviate il vostro negozio dropshipping di marca e offrite ai vostri clienti quel qualcosa in più. Se siete autentici in ciò che siete, se avete integrità in ciò che fate e se avete un modo affascinante di promuovere prodotti di alta qualità, non c'è possibilità di fallimento.

Inoltre, il successo è imminente con diversi approcci, come essere un esperto narratore del proprio marchio o avere la capacità di commercializzare i prodotti di altri marchi in modo più efficace. In ogni caso, ricordate che il successo arriva solo con la perseveranza e la pazienza, quindi non lasciate nulla di intentato quando mettete in pratica i passaggi.

Domande frequenti

Quali prodotti vendere in dropshipping per avere successo su Internet?

Nessun prodotto specifico garantisce automaticamente il successo nel dropshipping. Infatti, la scelta dipende dalla nicchia, dalla domanda, dalla concorrenza e dal margine di profitto. È fondamentale fare una ricerca approfondita per trovare il prodotto migliore per il vostro mercato di riferimento e il vostro modello di business. Minea è lo strumento migliore sul mercato per svolgere questo compito in modo efficiente.

Come si valuta la concorrenza per un prodotto in dropshipping?

Per valutare la concorrenza del dropshipping, iniziate a ricercare il prodotto su Google, sui marketplace e utilizzando strumenti di analisi online. Esplorate i social media, i forum ed esaminate la qualità dei siti web concorrenti. Analizzare le parole chiave, le vendite online e monitorare la pubblicità. Raccogliere i dati per determinare la concorrenza e la sua forza sul mercato.

Perché puntare su una nicchia di dropshipping?

Puntare su una nicchia di dropshipping offre il vantaggio di ridurre la concorrenza, di raggiungere un pubblico specifico e di fidelizzare i clienti a prodotti specifici. Ciò aumenta la rilevanza dell'offerta e la soddisfazione del cliente.

Lanciare prodotti vincenti in 3 clic

Scoprite i prodotti vincenti in vendita oggi.

Prova gratuita

Il nostro Adspy gratuito

  • img

    Trova i prodotti vincenti sul nostro adspy Tiktok

  • img

    Trova i prodotti vincenti sul nostro Facebook adspy

  • img

    Trova i prodotti vincenti sul nostro Pinterest adspy

1 prodotto vincente ogni giorno.
Seguici!

InstagramTikToktelegramma