Contenuti

Come trovare il miglior fornitore di Dropshipping?

Chi non sogna di avviare un'attività online in cui guadagnare molto denaro in poco tempo?
Questo è possibile oggi grazie al dropshipping, che ha già reso milionari. Se anche voi volete avviare un'attività online o se volete vendere un prodotto online, il dropshipping è probabilmente una buona soluzione per voi.

Si tratta di un modello di business che consiste nell'acquistare prodotti da fornitori di dropshipping e rivenderli sul proprio negozio. Non dovrete gestire le scorte o l'imballaggio delle merci, perché questo è compito del fornitore. Questo è l'aspetto positivo di questo modello di e-commerce. 

La vostra redditività è quindi la differenza che fate. In questo articolo discuteremo tutte le possibili strategie per trovare il miglior fornitore o grossista di prodotti in dropshipping (prezzi all'ingrosso). Questi sono ovviamente quelli che vendono gli articoli più interessanti sul mercato.

Con i diversi metodi di ricerca che scopriremo in questo articolo, potrete trovare un fornitore francese, un fornitore americano o un fornitore cinese.
Di seguito sono riportati i punti che verranno discussi in questo articolo: 

  • Che cos'è un fornitore di dropshipping?
  • Quali sono le caratteristiche di un buon fornitore di dropshipping?
  • Come trovare un fornitore di Dropshipping?
  • Come contattare un fornitore di dropshipping?
  • Come negoziare con un fornitore di dropshipping?
  • Come pagare un fornitore di dropshipping?

Cominciamo a vedere cos'è un fornitore di dropshipping. 

Che cos'è un fornitore di dropshipping?

Che cos'è un fornitore dropshipping

Un fornitore di dropshipping è un commerciante che produce vari prodotti e dispone della logistica per consegnarli ai clienti. La differenza tra un fornitore di dropshipping e altri fornitori tradizionali è che un fornitore di dropshipping non ha un negozio al dettaglio per i suoi prodotti. 

Nella maggior parte dei casi, sono presenti sui grandi marketplace o su marketplace come Amazon, AliExpress e lavorano come qualsiasi altro venditore. In qualità di dropshipper, il vostro ruolo è quello di vendere i prodotti dei fornitori sul vostro negozio.
Siete liberi di stabilire i vostri prezzi per i prodotti venduti nel vostro negozio. Il processo consiste nel trasferire direttamente ai fornitori tutto ciò che ricevete come ordini sul vostro negozio. A loro volta, si occuperanno di consegnare gli ordini.
  

Come si può capire, il dropshipper non ha bisogno di avere tutta la logistica della consegna prima di vendere su Internet. Tutto ciò che deve fare è trovare il prodotto giusto e basta. Sarà in grado di vendere facilmente sul suo negozio online. Nel prossimo capitolo di questo articolo, esamineremo i criteri da considerare nella scelta di un fornitore di dropshipping. 

Quali sono le caratteristiche di un buon fornitore di dropshipping?

caratteristiche di un buon fornitore di dropshipping

In generale, il successo di un negozio online dipende dalla qualità dei suoi fornitori o grossisti dropshipping. Quando si sceglie un fornitore, è essenziale controllare i criteri di scelta di un fornitore di dropshipping che discuteremo in questo articolo per una migliore valutazione.
Per questo motivo si dice spesso che il dropshipping è un'attività rischiosa, in quanto il dropshipper non ha il controllo totale dell'intera attività. Il funzionamento dell'azienda si basa essenzialmente sul fornitore. Certo, potrete avere il vostro negozio con un design a vostro piacimento, ma se non avete un buon fornitore, finirete per perdere tutti i vostri clienti .

Immaginate di fare un acquisto in un negozio online e di ricevere il prodotto solo un mese dopo l'ordine. Comprerete ancora da questo negozio? Certamente no.
Prendiamo un altro caso: avete acquistato un prodotto da un negozio in dropshipping e dopo la consegna scoprite che si tratta di un prodotto di scarsa qualità. Sono sicuro che anche se la prossima volta questo negozio offre una buona riduzione di prezzo, non vorrete acquistare i suoi prodotti semplicemente perché siete già stati delusi.
Dovete quindi tenere presente che i vostri clienti si sentiranno come voi se non ricevono la consegna in tempo o se notano che i prodotti che vendete sul vostro negozio non sono di buona qualità .

In effetti, costruire la fiducia è un passo molto importante. Quindi, prima di contattare un fornitore, è possibile valutarne l'efficienza. Ecco alcuni criteri che dovreste considerare quando scegliete il vostro fornitore di dropshipping o quando decidete di trovare un fornitore per il dropshipping. 

Recensioni dei clienti

Recensioni dei clienti

Quando si fanno acquisti su Internet, non c'è niente di meglio che guardare le recensioni lasciate dai precedenti clienti del venditore. Queste recensioni vi informano sulla qualità del servizio offerto dal venditore.
Naturalmente, se vi rivolgete direttamente a un fornitore per chiedere informazioni sui suoi servizi, vi dirà solo le cose positive. Tuttavia, consultando le recensioni dei clienti, è possibile verificare di persona l'opinione di altre persone che hanno già lavorato con quel fornitore. 

Nella maggior parte dei casi, le persone sono più interessate alle recensioni positive. Qui, nella ricerca di un fornitore, siamo più interessati alle recensioni negative. Perché le recensioni negative?
Solo perché queste recensioni sono più oneste e ci permettono di sapere cosa c'è di veramente sbagliato nel fornitore.

Quando si esaminano queste recensioni, se si iniziano a vedere diverse recensioni negative sulla qualità del prodotto, sul servizio clienti o sui tempi di consegna, si dovrebbe evitare di lavorare con quel fornitore.
Infatti, vi consigliamo di lavorare solo con fornitori che godono di un'ottima reputazione presso i loro clienti.
 

Il tempo di spedizione dell'ordine

Come già detto, i tempi di spedizione sono estremamente importanti per un negozio online in dropshipping. Più lunghi sono i tempi di spedizione, meno clienti acquisteranno dal vostro negozio. Infatti, per vendere prodotti in dropshipping, è necessario tenere conto dei tempi di consegna. 

Gli acquirenti di Internet oggi sono ossessionati dalla consegna rapida. Questo è uno dei maggiori punti di forza di Amazon. Grazie ai loro numerosi magazzini, possono consegnare ai clienti entro 24 o 48 ore.

Nel dropshipping, si consiglia di scegliere fornitori che consegnano entro 5 giorni lavorativi. È l'ideale. Man mano che si cresce nell'attività, si possono trovare altri fornitori che consegnano in 3 giorni. 

La qualità dei prodotti e del parkaging

Quando scegliete il vostro fornitore o distributore dropshipping, dovreste anche preoccuparvi della qualità dei prodotti del vostro fornitore. Come abbiamo detto all'inizio, la longevità e la redditività del vostro negozio dropshipping sono strettamente legate alle prestazioni del vostro fornitore. Per verificare la qualità dei prodotti del vostro fornitore, avete due possibilità. 

Il primo è quello di affidarsi alle recensioni dei clienti. Come già detto, le recensioni negative sono quelle che vi interessano di più. Se notate che diverse persone hanno sottolineato la scarsa qualità dei prodotti del fornitore, è meglio non lavorare con lui. 

Il secondo metodo, che è il più temibile, consiste nell'ordinare personalmente alcuni prodotti dal fornitore per valutarne la qualità. Questa strategia vi consentirà anche di seguire bene i tempi di consegna per sapere se questo fornitore può davvero accompagnarvi nella vostra attività di dropshipping. Controllate anche la qualità dell'imballaggio. È l'intero pacchetto a fare il prodotto.  

Politiche di restituzione

Nel dropshipping, una delle cose più importanti da verificare con il fornitore è la sua politica di restituzione. La politica dei resi è l'insieme dei principi che il fornitore stabilisce per gestire le cancellazioni e i rimborsi degli ordini.
Soprattutto se state per lavorare con un fornitore all'ingrosso, dovete assolutamente tenerne conto. 

Ci sono alcuni fornitori che non si occupano dei rimborsi e delle cancellazioni degli ordini, in quanto ciò comporta un notevole dispendio di logistica e di imballaggio. Lavorando con questo tipo di fornitore, vi verrà chiesto di pagare voi stessi quando avrete dei ritorni dai vostri clienti .

Tenete presente che nelle vendite online non è possibile soddisfare tutti i clienti. Non importa quanto siano buoni i prodotti che offrite nel vostro negozio online, vi troverete sempre di fronte a clienti che non sono soddisfatti del vostro prodotto.
È meglio prendere accordi fin dall'inizio per una corretta gestione dei resi e dei rimborsi. Si consiglia pertanto di leggere le politiche di restituzione del fornitore per assicurarsi che supportino le cancellazioni e i rimborsi. 

Qualità del servizio clienti

Non ha senso lavorare con un fornitore o un distributore che non è affatto reattivo. La qualità del servizio clienti è uno dei primi elementi che possono aumentare la reputazione di un sito di vendita. Il servizio clienti può non sembrare importante all'inizio della collaborazione, poiché esistono diverse applicazioni in grado di automatizzare l'intero processo. Tuttavia, è meglio considerarlo fin dall'inizio, perché più ordini iniziate a ricevere sul vostro negozio, più avrete bisogno del vostro fornitore

Infatti, se il vostro fornitore non è abbastanza reattivo da rispondere alle vostre preoccupazioni in tempo reale, non ha senso lavorare con questo fornitore. Tutti i migliori fornitori di drosphipping hanno un servizio clienti di qualità.
Ordinando alcuni prodotti dal fornitore, potrete chiedere al servizio clienti di verificare la sua reattività. 

I prezzi

I prezzi

In qualità di dropshipper, il profitto è dato dalla differenza tra il prezzo di acquisto, le spese e il prezzo di vendita del prodotto. Infatti, se un prodotto è già molto costoso presso il fornitore, sarà difficile ottenere un profitto.
Per questo motivo, prima di prendere una decisione definitiva su quale fornitore scegliere, è necessario effettuare ulteriori ricerche per verificare se i prezzi del fornitore sono i più competitivi sul mercato. 

Non fatevi ingannare da un fornitore che vende un prodotto a 10 dollari mentre potete trovare lo stesso prodotto a 8 dollari da un altro fornitore. Ricordate anche che un fornitore che offre prodotti di qualità può avere un prezzo leggermente superiore alla media.
D'altra parte, ci sono modi e modi di negoziare con il fornitore per ridurre il prezzo di acquisto. Ne parleremo nei prossimi capitoli di questo articolo. 

Ora che sapete com'è fatto un buon fornitore di dropshipping e che ha il prodotto giusto, vediamo dove potete trovare questi fornitori.
Ecco come trovare un fornitore di dropshipping. 

Come trovare un fornitore di Dropshipping?

Come trovare un fornitore di Dropshipping

La ricerca di fornitori di dropshipping è di solito più facile di quanto si pensi.
Esistono diversi metodi di ricerca per trovare fornitori di dropshipping. In questo capitolo esamineremo i quattro metodi più comuni ed efficaci. Tenete presente che i metodi di ricerca utilizzati per trovare un fornitore di dropshipping sono praticamente gli stessi utilizzati per trovare un grossista di dropshipping o un fornitore all'ingrosso. 

Solo che bisogna negoziare molto con i grossisti o i fornitori all'ingrosso, perché offrono prezzi all'ingrosso. Prima di iniziare a cercare un fornitore di dropshipping, assicuratevi di aver trovato il prodotto potenzialmente vincente che intendete vendere sul vostro negozio. Questa è la base su cui condurre la ricerca. È possibile trovare diversi fornitori su un negozio online o anche a livello locale. 

Ecco i nostri 4 metodi migliori per trovare un fornitore di dropshipping. 

Ricerca di fornitori di drosphipping sui mercati

Ricerca di fornitori di drosphipping sui mercati

Questo primo metodo di ricerca è il più comune e diffuso nel dropshipping. I fornitori di dropshipping si trovano principalmente sulle piattaforme di vendita online, generalmente i marketplace come Amazon, AliExpress, eBay...
Questi fornitori lavorano come qualsiasi altro venditore sulla piattaforma. Infatti, per trovare un fornitore su AliExpress o per trovare un fornitore su Amazon, è possibile utilizzare questo metodo di ricerca. 

La prima cosa da fare è cercare il prodotto vincente sul mercato. L'idea è quella di riuscire a identificare i migliori venditori di quel prodotto sulla piattaforma, poiché il nostro prossimo fornitore sarà inevitabilmente tra questi. 

Cercate il vostro prodotto nella barra di ricerca. I risultati della ricerca vi daranno accesso a una moltitudine di venditori che offrono questo prodotto. Tutto ciò che dovete fare è scegliere un fornitore In base ai diversi criteri di scelta del fornitore visti sopra, è possibile scegliere un fornitore.

  • Recensioni dei clienti
  • Tempi di spedizione
  • La qualità dei prodotti
  • Politiche di restituzione
  • Qualità del servizio clienti
  • I prezzi

Per ogni fornitore scelto, avrete a disposizione tutte queste informazioni nella pagina del fornitore stesso. Queste informazioni vi diranno del fornitore e della qualità dei prodotti. Se volete vendere prodotti di drosphipping e far funzionare il vostro negozio a lungo termine, non fate l'errore di scegliere il vostro fornitore in fretta e furia. Si rischia di scegliere il fornitore sbagliato o troppo costoso. Non ha senso trovare un prodotto redditizio e scegliere il fornitore sbagliato. 

Il prodotto redditizio è condizionato dai prezzi che il fornitore offre. Anche se si trova un fornitore che soddisfa tutti i requisiti di una buona fornitore dropshippingAnche se trovate un fornitore che soddisfa tutti i requisiti di un buon fornitore, prendetevi il tempo di fare ulteriori ricerche per vedere se ce ne sono altri che sono migliori in termini di tempi di consegna o offrono prezzi migliori.

Ricerca sui motori di ricerca

Ricerca sui motori di ricerca

Per il vostro negozio dropshipping, potete trovare fornitori dropshipping anche sui motori di ricerca come Google o Bing. Tuttavia, questo metodo di ricerca può richiedere un po' di tempo, in quanto è necessario cercare in diverse pagine dei motori di ricerca.
Questo perché i buoni fornitori di dropshipping dedicano pochissimo tempo all'ottimizzazione del loro negozio o sito web. Anzi, spesso non hanno una buona SEO digitale. La creazione di un sito web ottimizzato non è la prima cosa che fanno. fornitori di dropshipping fare prima. 

Ma con un po' di ricerca potete facilmente trovare il fornitore giusto per la vostra redditizia attività di vendita al dettaglio o di e-commerce online . Per farlo, cercate nella barra di ricerca di questi motori il nome del vostro prodotto seguito da "Dropshipping supplier" o "Dropshipping supplier".
Queste parole chiave vi permetteranno di trovare sui motori di ricerca i fornitori con cui collaborare. Anche per questi, non dimenticate di prendere in considerazione tutti i criteri per la scelta di un buon fornitore di dropshipping. 

Trovare un fornitore locale 

Questo metodo per trovare un fornitore non è molto conosciuto dai dropshipper in generale. È un metodo per trovare il proprio fornitore a livello locale.
Nelle città ci sono sempre piccole aziende specializzate nella produzione di vari prodotti, ma che faticano a decollare. Il vostro ruolo è quello di entrare in contatto con queste aziende e proporre la vendita dei loro prodotti.
 

Il grande vantaggio di questa tecnica è che si possono trovare prodotti a costi molto bassi. Inoltre, sarete in contatto diretto con i fornitori, il che renderà più facile il branding del vostro prodotto.
Poiché il fornitore si trova nel territorio in cui volete vendere i vostri prodotti, avrete tempi di consegna più brevi e una maggiore redditività. Tuttavia, rispetto ad altri metodi di ricerca dei fornitori, questo metodo di ricerca può richiedere molto tempo. Leggete questo articolo per saperne di più sul
ricerca di fornitori locali.

Ordinare un prodotto da un concorrente

Il nostro ultimo consiglio per trovare un fornitore di dropshipping che offra prodotti di qualità per il vostro negozio online è quello di spiare i negozi dei vostri concorrenti.
Per prima cosa è necessario identificare i concorrenti che offrono il vostro stesso prodotto. Una volta trovati questi fornitori, dovreste ordinare alcuni prodotti dal loro negozio. Assicuratevi di leggere i termini e le condizioni di vendita per assicurarvi che accettino resi e rimborsi di prodotti, poiché i prodotti acquistati potranno essere restituiti dopo la consegna. 

Dopo aver ricevuto i prodotti, chiedete di restituirli. Questa tecnica vi permetterà di raccogliere il nome e il cognome del fornitore del prodotto. È quindi possibile utilizzare queste informazioni per trovare il fornitore.
È inoltre possibile utilizzare il numero di tracking per saperne di più sull'origine del prodotto e sul fornitore. Si consiglia di effettuare un test con diversi concorrenti per scegliere il fornitore migliore

Nel prossimo capitolo vedremo come contattare un fornitore per avviare le trattative. 

Come contattare un fornitore di dropshipping?

Come contattare un fornitore di dropshipping

Avete superato tutti i passaggi e avete trovato il fornitore o il distributore giusto. Non vi resta che contattarli per avviare le trattative.
Fortunatamente, questo processo non prevede alcun protocollo specifico. Ci sono diversi modi per contattarli:
 

Contattare il fornitore sul suo sito web

Se si utilizza il metodo di ricerca del fornitore sui motori di ricerca, si arriva al sito web del fornitore. Di solito è disponibile un modulo di contatto da compilare per inviare la richiesta di collaborazione al fornitore. 

Se siete fortunati, troverete anche l'indirizzo e-mail del fornitore, che potrete utilizzare direttamente per inviargli un'e-mail. Nel caso in cui si trovi il numero di telefono del fornitore sul sito web, è meglio chiamarlo direttamente per una discussione più rapida.
Sia per e-mail che per telefono, siate chiari, ragionevoli ed educati nel vostro messaggio . Indicate tutto ciò di cui avete bisogno e chiedete informazioni su eventuali dubbi.  

Contattare il fornitore sul mercato

Se avete trovato il vostro fornitore su un marketplace come AliExpress o Amazon, potete contattarlo direttamente andando alla pagina del fornitore. Tutto quello che dovete fare è cliccare sul pulsante di contatto per contattare il fornitore.
Alcuni offrono anche discussioni su Whatsapp o Skype. Sta a voi scegliere ciò che più vi si addice. 

Vediamo come negoziare con un fornitore.

Come negoziare con un fornitore di dropshipping?

Come negoziare con un fornitore di dropshipping

Nel dropshipping, la negoziazione è uno degli aspetti più importanti nella scelta del fornitore. La negoziazione consente di ottenere riduzioni di prezzo o altri vantaggi che potrebbero sfuggire se non si dispone dei giusti metodi di negoziazione .

La negoziazione è anche una delle migliori qualità che un commerciante online o un e-merchant deve avere se vuole davvero lavorare con i fornitori.
Questa è una delle fasi più cruciali quando si inizia a cercare i fornitori. Ad esempio, è possibile negoziare con un fornitore di dropshipping per brandizzare i vostri prodotti

Ecco alcuni consigli per negoziare con un fornitore di dropshipping.

Sapere cosa si vuole 

Non sapere cosa si vuole prima di avviare una trattativa con un fornitore o spedizioniere dropshipping è di solito un errore che commettono i principianti. Dovete avere ben chiaro in mente cosa volete ottenere dal fornitore attraverso la negoziazione.

Ciò consente di essere più precisi nei messaggi o nelle conversazioni telefoniche. La trattativa può riguardare l'ottenimento di uno sconto del 10% sul prezzo dei prodotti o la consegna gratuita.
Qualunque siano le vostre aspettative, dovreste scriverle e definirle come obiettivi. 

Scoprire il fornitore

Prima di avviare una trattativa, può essere utile scoprire di più sul fornitore per vedere se accetta i tipi di trattativa che si desidera offrire. Questo può essere difficile quando si trova un fornitore su un marketplace o direttamente sui motori di ricerca. 

Questa tecnica è applicabile solo se si trova un fornitore locale. È possibile trovare altri venditori che si riforniscono dal fornitore per ottenere da loro maggiori informazioni sul fornitore stesso.
In questo modo si evita di perdere tempo durante la trattativa, poiché si sa direttamente cosa il fornitore accetta e cosa no. Ad esempio, molti fornitori non accettano il pagamento alla consegna

Richiesta di preventivi da altri fornitori

Durante la trattativa, è sempre consigliabile contattare anche altri fornitori e chiedere loro un preventivo. In questo modo è possibile confrontare i prezzi e negoziare meglio. 

Non accettate mai la prima offerta

Questa è una regola generale di negoziazione, soprattutto quando si lavora con fornitori di dropshipping. Sia nel dropshipping che in altre attività, le prime proposte sono sempre le peggiori .

Anzi, cercate sempre di ottenere un po' di più spingendo la trattativa un po' più in là. Assicuratevi di avere gli argomenti giusti per far cambiare idea al vostro fornitore.

Formalizzare gli accordi

Quando si riesce a trovare un terreno comune con il fornitore, è sempre meglio mettere l'accordo su un documento scritto e firmato da entrambe le parti. Soprattutto quando si lavora con fornitori locali, è molto importante che tutto ciò che viene concordato sia scritto e firmato.
Ecco un articolo che insegna come impostare correttamente una
contratto con un fornitore di dropshipping

Siete arrivati alla fine della trattativa. Siete riusciti a raggiungere un accordo con il fornitore. Non resta che iniziare a pagare il fornitore. Non dimenticate che il dropshipping ha un modello commerciale molto specifico e i pagamenti vengono effettuati solo dopo la vendita del prodotto. Questo è il modello che ogni auto-imprenditore digitale sta cercando. Permette di evitare i rischi.

La negoziazione è come un processo di produzione. Ci sono diverse fasi e in ognuna di esse è necessario sapere esattamente cosa si vuole e come lo si otterrà dal fornitore. Ecco come potete pagare il fornitore di dropshipping.

Come pagare un fornitore di dropshipping?

Come pagare un fornitore di dropshipping

Di solito, durante le trattative con i fornitori, ci si interroga anche sul metodo di pagamento che si intende utilizzare per pagare il fornitore.
Poiché le preferenze possono variare da persona a persona, siete liberi di pagare il vostro fornitore nel modo che più vi aggrada. Assicuratevi che questo metodo di pagamento sia adatto al fornitore. 

Ecco i principali metodi di pagamento utilizzati per pagare i fornitori di dropshipping. 

Pagamento con carta di credito

Questo è probabilmente il modo più semplice per pagare un fornitore di dropshipping. Quando si ordina un prodotto specifico, è necessario inserire il numero della carta di credito, la data di scadenza e soprattutto il codice per effettuare il pagamento. Questo è il metodo di pagamento accettato dalla maggior parte dei principali fornitori all'ingrosso o in dropshipping

Bonifico bancario

Questo metodo di pagamento è noto soprattutto per la sua velocità. È ancora utilizzato da alcuni rivenditori online. È davvero l'opzione migliore per effettuare grandi acquisti internazionali. Tuttavia, questo metodo di pagamento sta diventando obsoleto, poiché il venditore attende che il pagamento sia effettuato prima di inviare l'ordine, cosa che molto spesso non funziona con il modello di dropshipping. 

Pagamento con assegno

Questo metodo di pagamento è noto per la sua convenienza. Tuttavia, può rallentare il processo di pagamento. Questo è il metodo più comune se il vostro fornitore di dropshipping è un negozio fisico. 

Pagamento alla consegna 

Questo metodo ha avuto molto successo per molti anni, in quanto limita le truffe. Non c'è alcun rischio. Tuttavia, la maggior parte dei fornitori o degli spedizionieri non accetta questo metodo di pagamento. 

Se riuscite a trovare un fornitore che accetta questo metodo, potete anche utilizzarlo come argomento di marketing sul vostro negozio, sottolineando il fatto che l'acquirente non corre alcun rischio, poiché pagherà solo dopo aver ricevuto il prodotto .

Il PayPal

PayPal è probabilmente il metodo di pagamento più diffuso per gli acquisti online. È un metodo che promette la migliore sicurezza per entrambe le parti. In effetti, non è facile violare questo metodo di pagamento. È anche particolarmente veloce. Si noti che il pagamento tramite PayPal richiede una carta bancaria. Inoltre, PayPal agisce sempre a favore del cliente in caso di controversia.

Ecco un articolo per saperne di più come effettuare un ordine con un fornitore di dropshipping

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto come trovare un fornitore di dropshipping. Abbiamo coperto tutti i parametri dell'argomento. Dalla ricerca di un fornitore, alla scelta, alla firma del contratto. Ecco tutto quello che c'è da sapere per trovare i fornitori che vendono gli articoli più interessanti sul mercato .

Se volete avviare un'attività di vendita online, è il momento di iniziare con il dropshipping e iniziare a fare le prime vendite. Sul nostro blog troverete molte risorse per aiutarvi a creare un'attività di dropshipping redditizia e duratura. 

Tenete presente che diventare trader online o e-trader richiede molto lavoro.

Domande frequenti

Come trovare un fornitore di dropshipping?

In questo articolo abbiamo trattato diffusamente tutti i parametri da considerare per trovare i migliori fornitori di dropshipping o per ottenere fornitori di dropshipping che producono prodotti di qualità. Il primo passo è quello di conoscere l'aspetto di un buon fornitore di dropshipping. 

Quindi è possibile utilizzare uno dei metodi di ricerca discussi in questo articolo, come ad esempio : 

  • Ricerca sui marketplace ;
  • Ricerca sui motori di ricerca ;
  • Ricerca locale ;
  • Spiare i concorrenti.

È strutturato come un processo di produzione ed è sufficiente seguire le diverse fasi. Questi metodi vi permetteranno di lavorare con i fornitori o di trovare qualsiasi tipo di fornitore, sia esso francese, cinese o americano. 

Non dimenticate che la vendita di un prodotto in dropshipping vi risparmia la gestione delle scorte, in quanto dovete trovare un buon fornitore che si occupi di tutto per voi. Questo è uno dei maggiori vantaggi di questo tipo di e-commerce. 

Quali sono i migliori fornitori per il dropshipping?

Abbiamo compilato un elenco dei migliori fornitori di dropshipping con cui potete lavorare per vendere prodotti in dropshipping. In questo articolo troverete un elenco di tutti gli ottimi fornitori di dropshipping con cui potete potenzialmente collaborare per la vostra attività di dropshipping. 

Allo stesso tempo, è piuttosto difficile identificare un singolo fornitore come il miglior fornitore di dropshipping o il miglior fornitore all'ingrosso, perché nel dropshipping ci sono diverse nicchie. Infatti, il miglior fornitore del mondo non è altro che il miglior fornitore di ogni nicchia.
Non dimenticatevi di scegliere un fornitore che possiate facilmente sincronizzarsi con il vostro negozio dropshipping.

Come trovare un fornitore per la vendita all'ingrosso?

Il metodo per trovare un fornitore per la vendita all'ingrosso non è molto diverso da quello utilizzato per trovare i migliori fornitori per il dropshipping o per ottenere fornitori per il dropshipping. 

Solo in questo caso, avrete a che fare con ordini più consistenti e quindi potrete portare avanti le trattative più a lungo. In effetti, per trovare un fornitore all'ingrosso, la prima cosa da fare è iniziare a cercare sui motori di ricerca e anche andare sui grandi siti di vendita, i marketplace o mercati come Amazon, eBay, AliExpress, leBonCoin...
Inoltre, i fornitori all'ingrosso non sono necessariamente adatti ai dropshipper. 

Esistono siti web di dropshipping?

Esistono numerosi siti web di fornitori di dropshipping o di fornitori all'ingrosso dove è possibile trovare facilmente un fornitore di dropshipping per la vostra redditizia attività di e-commerce. Molti fornitori hanno anche un proprio sito web. 

Posso richiedere il catalogo del fornitore?

Sì, durante le trattative potete chiedere il catalogo di un fornitore per avere una visione migliore dei prodotti offerti. Potreste anche trovare nel catalogo del fornitore altri prodotti interessanti da aggiungere al vostro prodotto iniziale.  

Molti fornitori, soprattutto quelli cinesi, offrono cataloghi completi e troverete sicuramente prodotti da aggiungere al vostro prodotto principale per aumentare il vostro carrello medio. 

Lanciare prodotti vincenti in 3 clic

Scoprite i prodotti vincenti in vendita oggi.

Prova gratuita

I nostri annunci gratuiti

  • Trova i prodotti vincenti sul nostro adspy Tiktok

  • Trova i prodotti vincenti sul nostro Facebook adspy

  • Trova i prodotti vincenti sul nostro Pinterest adspy

1 prodotto vincente ogni giorno.
Seguici!