Contenuti

È possibile vendere in dropship prodotti con licenza?

Tutte le attività commerciali mirano a vendere non solo il prodotto, ma soprattutto il marchio del prodotto. I consumatori che acquistano online cercano di risparmiare tempo e allo stesso tempo qualità e autenticità. Il dropshipping di prodotti con licenza richiede di trovare una nicchia e di rivolgersi a clienti interessati a questi prodotti. 

Verificare l'autenticità di un marchio: un passo essenziale

Alcuni consumatori sono disposti a spendere una fortuna per avere un prodotto autentico. La verifica è quindi importante, soprattutto per i prodotti in dropshipping. Se mettete in vendita sul vostro sito web prodotti contraffatti, intenzionalmente o meno, sarete accusati di traffico illecito e andrete incontro a pesanti sanzioni e multe, poiché la responsabilità di verificare l'autenticità di ciò che vendete è vostra. Allo stesso modo, se mettete in vendita un marchio di cui non avete la licenza, sarete ammoniti e diffidati. Se lo fate di nuovo, sarete perseguiti dalla legge. 

D'altra parte, se il vostro prodotto dropshipping non è un marchio registrato e ha solo un logo e un testo (uno slogan, una parola...), potete commercializzarlo senza problemi. In questo caso, non ci sarà modo di verificare l'autenticità del marchio in questione. Il dropshipping di prodotti con licenza è quindi piuttosto rischioso, ma non impossibile. 

Verificare l'autenticità di un marchio: come procedere?

Per verificare l'autenticità di un marchio, si può iniziare con una ricerca sul marchio stesso. Sui motori di ricerca potrete trovare informazioni al riguardo: articoli, immagini, informazioni dettagliate... Ma soprattutto, probabilmente troverete il sito ufficiale del marchio. Se il marchio è protetto o se la procedura per ottenere la licenza sembra macchinosa, sarebbe ideale cercare un altro marchio o un altro articolo. Potete anche procedere con gli stessi prodotti in dropshipping andando direttamente sul sito e chiedendo, al vostro negozio dropshipper, dove potete vendere i suoi prodotti.  

Collegatevi al database dei marchi certificati dell'INPI e verificate se il marchio di vostra scelta è registrato. Se la domanda attuale è elevata, teneteli a portata di mano per una fornitura futura. Prima di iniziare il dropship di prodotti con licenza , assicuratevi che il vostro fornitore sia all'altezza della vostra attività. Tutti questi passaggi vi terranno al sicuro e garantiranno la sicurezza e la crescita della vostra azienda. Saprete se potete commercializzare o meno i prodotti in questione. Qualunque sia il prodotto che si vuole vendere, è indispensabile disporre delle autorizzazioni necessarie prima di avviare la propria attività di dropshipping. 

La scelta del fornitore per il dropshipping su licenza 

Se la vostra scelta si basa sul dropshipping di prodotti con licenza, dovete informarvi sulla legislazione in vigore, perché esistono leggi che tutelano l'immagine delle aziende. E romperli non è proprio una buona idea. Rischiate di essere perseguiti per furto di immagine o di nome, che può portare a multe esorbitanti.  

Per il dropshipping di prodotti su licenza, la scelta del fornitore è limitata. Infatti, negozi come Shopify vendono prodotti con licenza, mentre altri come Alibaba, Aliexpress o Amazon non lo fanno. Non sarete in grado di sviluppare la vostra attività di dropshipping. Create un rapporto di fiducia con il vostro marchio preferito e ottenete le autorizzazioni. 

Scoprire l'affidabilità e l'origine dei vostri prodotti 

È proprio vendendo prodotti su licenza che aumenta il rischio di vendere contraffazioni. È possibile fare dropshiping con prodotti su licenza? Sì, ma dovete prendere tutte le misure necessarie. 

  • Assicuratevi di essere in regola, perché gli articoli contraffatti sono facilmente individuabili dalla dogana.
  • Assicuratevi che il sito di dropshipping creato sia affidabile e che i grossisti con cui lavorate siano affidabili.
  • Presentare la domanda alla società che detiene i diritti di licenza. C'è un tariffario da compilare, poiché la tariffa per i rivenditori è soggetta a una quantità specifica di prodotti.   
  • Verificate come venderete i prodotti su licenza attraverso il dropshipping, a partire dalla forma di distribuzione (esclusiva o selettiva). 
  • Verificate la provenienza del prodotto, poiché l'Unione Europea potrebbe opporsi ad alcune libertà di circolazione delle merci. Potete scoprire se il vostro prodotto è presente sul mercato dell'UE per accelerare il processo. 

Tutte queste precauzioni devono essere prese se avete davvero intenzione di vendere in dropship prodotti con licenza, per proteggervi dagli aspetti negativi che la vostra scelta potrebbe generare. In questo caso, per quanto possibile, cercate di vendere prodotti autentici, poiché i valori del dropshipping si basano sulla qualità dei prodotti messi in vendita. Inoltre, vendere prodotti su licenza è uno degli errori da evitare per sviluppare e avere successo nel proprio business online. 

Conclusione

Il dropshipping è una forma di vendita online che consente di soddisfare un'esigenza specifica di un cliente mirato. Sebbene la regola generale del dropshipping vieti la vendita di prodotti su licenza, non è impossibile e potrebbe addirittura generare entrate significative. Qualunque sia la vostra scelta, lasciate che Minea vi aiuti a fare della vostra attività il successo che merita.

Lanciare prodotti vincenti in 3 clic

Scoprite i prodotti vincenti in vendita oggi.

Prova gratuita

I nostri annunci gratuiti

  • Trova i prodotti vincenti sul nostro adspy Tiktok

  • Trova i prodotti vincenti sul nostro Facebook adspy

  • Trova i prodotti vincenti sul nostro Pinterest adspy

1 prodotto vincente ogni giorno.
Seguici!